Nocentini: “Bombardieri scelta vincente. La Toscana sarà al suo fianco per affrontare le sfide che ci attendono”

Quella di Pierpaolo Bombardieri è una scelta vincente, una personalità di assoluto spessore e un profondo conoscitore della macchina organizzativa che saprà affrontare le sfide che ci attendono.

Un ringraziamento speciale va a chi oggi lascia la guida della UIL: Carmelo Barbagallo. Se oggi la nostra Confederazione ha il ruolo centrale nel dibattito pubblico e una crescita costante lo si deve soltanto al nostro Segretario. Carmelo ha saputo interpretare al meglio i tempi che cambiano e ha dato il giusto orientamento alla Confederazione. Siamo convinti che saprà svolgere un ottimo lavoro anche alla giuda dei Pensionati della UIL.

La UIL cambia  ma resta fedele a se stessa. Continuità e unità di intenti: sono queste le parole d’ordine che in questi anni ci hanno permesso di crescere, unica Organizzazione Sindacale, nel territorio nazionale.

La Toscana sarà a fianco di Pierpaolo nelle battaglie che ci aspettano. Sarà un autunno difficile e complicato, dovremo gestire la crisi economica che ci ha lasciato in eredità l’emergenza sanitaria e non sarà facile, ne siamo consapevoli. La nostra Organizzazione ha sempre dimostrato senso di responsabilità e serietà, dovremo impegnarci ancora di più per essere all’altezza del compito che ci aspetta per il bene dei lavoratori e delle tante famiglie che già vivono una situazione di difficoltà e il cui futuro ha i contorni dell’incertezza.

Buon lavoro a Pierpaolo, buon lavoro a Carmelo, buon lavoro a tutti noi.

Annalisa Nocentini,
Segretario Generale UIL Toscana

Roma, 4 luglio 2020